Geotessuto in cemento armato CC

Geotessuto in cemento armato CC

Il CC è un geotessuto di ultima generazione impregnato a base cementizia, flessibile, che si indurisce una volta idratato prendendo la forma desiderata in maniera duratura, impermeabile all’acqua e resistente al fuoco. Ideale per la realizzazione di canalette, fossi di guardia, opere idrauliche di qualsiasi forma , risanamento di bacini, rinforzi spondali, protezione di cavidotti interrati e fuori terra, protezione di condotte sottomarine, messa in sicurezza di aree sensibili, discariche, tunnel, impianti industriali e non ultimo creazioni di design.

L’utilizzo di CC è ideale per le zone con accessibilità limitata (ad esempio boschi, parchi o dove l’accesso ai mezzi operativi non è possibile). CC è un geotessuto di ultima generazione, composto da un foglio in PVC di base impermeabile all’acqua, da un’anima composta da una miscela di calcestruzzo inglobato in una matrice tridimensionale di fibre ed una superficie superiore fibrosa da idratare. CC ha un minimo impatto ambientale grazie alla limitata quantità alcalina e al ridotto dilavamento; inoltre presenta un’ottima resistenza al fuoco e ai prodotti chimici, e non si degrada se esposto ai raggi solari.

CC permette di realizzare una struttura rigida, resistente e duratura (oltre 50 anni) da utilizzare nella realizzazione di opere idrauliche; può anche essere impiegato nella difesa dei processi erosivi e nell’impermeabilizzazione di corpi in terra limitrofi ai serbatoi petroliferi e dell’industria chimica.

Strutturalmente si compone da una superficie inferiore impermeabile realizzata da un foglio in PVC, da un’anima composta da una miscela secca di calcestruzzo con matrice di fibre 3D e da un superficie superiore fibrosa da idratare. Il materiale è fornito in rotoli aventi altezza di 1 – 1,10m per lunghezze e spessori variabili: CC5 spessore 5mm con densità di 7,0kg/mq ; CC8 spessore di 8mm e una densità di 12,0kg/mq. ; CC13 spessore di 13mm e una densità di 19,0kg/mq. Una volta idratato il materiale fornisce 80% della resistenza a compressione entro 24 ore dall’idratazione. L’idratazione avviene mediante spruzzatura di acqua disponibile in loco (può essere potabile, salata, acida) in proporzione al peso secondo la correlazione (acqua : CC) = (1 : 2).

Guarda il video di un intervento realizzato di recente:

Continuando ad usufruire l contenuti del sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. più informazioni...

Le impostazioni dei cookie per questo sito sono impostate su "consenti cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, allora si acconsente a questo.

Chiudi