Tubi in polietilene Rc plus corazzati con barriera in alluminio SLA

Tubo in PE 100-RC con strato di protezione supplementare in polipropilene rinforzato con fibra minerale e strato barriera in alluminio stagno alla diffusione e corredato di certificazione KIWA
L’egeplast SLA Barrier Pipe ist è omologato per la posa entro terreni contaminati (tubo e tecnologia di raccordo). Esso impedisce la penetrazione di sostanze nocive mediante uno strato barriera in alluminio stagno alla diffusione. Il tubo SLA unifica così i vantaggi di una tubazione in materia plastica (assenza di corrosione, posabilità senza scavo) con quelli di una tubazione in metallo (effetto barriera). Un’opzione interessante è data dalla posa di tubi per acqua potabile ed effluenti entro un tracciato. Il tubo carotiere di SLA Barrier Pipe è certificato da DVGW ed è dotato del numero di registrazione DVGW
Possibili cause di contaminazione dei nostri alimenti
In caso di posa di condutture per l’approvvigionamento di acqua potabile in terreni contaminati, sussiste il pericolo di penetrazione delle impurità e delle sostanze nocive. In particolare, gli idrocarburi chimicamente apparentati con il polietilene presentano elevati tassi di migrazione attraverso il PE. Il pericolo di contaminazione dell’acqua potabile sussiste soprattutto nelle zone dove sono presenti industrie, attività agricole, discariche, distributori di benzina e nelle ex aree militari, in zone contigue a canalizzazioni danneggiate o in prossimità di fiumi. Inoltre, il rischio di contaminazione è più elevato nelle zone soggette a piene e inondazioni.

Continuando ad usufruire l contenuti del sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. più informazioni...

Le impostazioni dei cookie per questo sito sono impostate su "consenti cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, allora si acconsente a questo.

Chiudi