Tubi in polietilene Rc plus corazzati SLM

Consente la saldatura senza rimuovere il rivestimento protettivo

Tubi in polietilene Rc plus corazzati SLM     

Con il tubo SLM3.0 la parete tubiera sottoposta a pressione consiste di moderne materie prime PE 100-RC (Resistance to Crack), ed in aggiunta il tubo è protetto contro graffi e rigature da un “guscio estremamente forte”. I tubi multistrato rappresentano una soluzione idonea nella pratica e sono raccomandati da DVGW per tecniche di posa senza scavo.

Le caratteristiche in sintesi:

  • Tecnologia di connessione sicura e testata : Saldatura di testa compatibile con la DVS, senza rimozione del strato protettivo.
  • Protezione da ammaccature e graffi durante la manipolazione, il trasporto, l’installazione e il funzionamento
  • Eccellente capacità di resistenza alla delaminazione: Facile modificazioni per connessioni successive
  • Ottima adesione e resistenza al taglio tra il cuore del tubo e il rivestimento protettivo
  • Flessibilità che semplifica la movimentazione.Sistema di tubazioni completamente e continuamente riciclabile

Si sottopone all’elemento di saldatura nella saldatura di testa, senza rimozione del rivestimento protettivo

Le tubazioni egeplast SLM 3.0 possono, in accordo con tutti i parametri DVS, essere saldati insieme senza dover rimuovere il rivestomento protettivo, poiché la tubazione di mandata del fluido di processo in PE 100-RC e il rivestimento protettivo aggiuntivo, sono costituiti da polietilene modificato, saldabile secondo gli stessi parametri. Non è necessaria la rimozione del rivestimento protettivo per la saldatura di testa e/o per la successiva applicazione di sistemi di protezione.

Protezione aggiuntiva

La sezione seguente mostra la profondità di penetrazione delle tacche in un tubo PE 100 non protetto (a sinistra), in un tubo co-estruso multistrato (al centro) e del tubo egeplast SLM 3.0 (a destra) dopo l’installazione del tubo. Le differenze sono chiaramente visibili.

L’SLM® 3.0 ha una elevatissima resistenza all’abrasione e ai danni. Rispetto ad una guaina protettiva di polipropilene, il rivestimento protettivo in PEplus, subisce un usura inferiore del 60% .

 

Continuando ad usufruire l contenuti del sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. più informazioni...

Le impostazioni dei cookie per questo sito sono impostate su "consenti cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, allora si acconsente a questo.

Chiudi