Il risanamento non distruttivo è stato effettuato con tecnologia di relining CIPP (sistema a calza) su cinque colonne pluviali ubicate sul terrazzo di copertura del corpo di fabbrica G della stazione Termini di Roma.

Il risanamento dei pluviali è stato eseguito su tutta la loro lunghezza sfruttando l’uscita a vista sul terrazzo sottostante lato binari, ad eccezione di uno per il quale è stato utilizzato il sistema “Open End”, che ha consentito l’intervento servendosi del solo accesso a nostra disposizione dall’imbocco.

L’intervento di risanamento è stato preceduto dalla rimozione del bocchettone presente su ogni imbocco e dalla pulizia a mezzo scovolo meccanico delle pareti in ghisa, soggette a notevoli accumuli di materiale.

Le colonne pluviali sono state risanate utilizzando una guaina costituita da un tessuto in poliestere dello spessore di 3,5 mm spalmato da una parte con un film di 200 micron di poliuretano ed impregnate con resina epossidica a rapido indurimento.

A fine lavori, la video ispezione di verifica condotta su tutti i pluviali ha mostrato la corretta esecuzione dell’intervento di risanamento.

Gallery

Continuando ad usufruire l contenuti del sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. più informazioni...

Le impostazioni dei cookie per questo sito sono impostate su "consenti cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, allora si acconsente a questo.

Chiudi