Impermeabilizzazioni a caldo con Poliurea

La poliurea è una resina bicomponente elastomerica utilizzata per l’impermeabilizzazione, il contenimento e la protezione meccanica e chimica in svariati contesti.

Applicata a spruzzo a caldo, la poliurea crea una membrana monolitica senza giunzioni né sovrapposizioni, estremamente resistente e flessibile, ottimale per la protezione di qualsiasi superficie, di ogni dimensione, anche in presenza di forme geometriche complesse (superfici verticali, angoli e sbalzi) e di agenti chimicamente aggressivi.

Rispetto alle impermeabilizzazioni classiche con resine epossidiche o a base cementizia, il grande vantaggio di questa soluzione è che, essendo altamente elastica, non è soggetta a crepature e lesioni dovute ai normali movimenti strutturali o dilatazioni termiche del supporto sul quale è applicato.

È ideale per situazioni di immersione a contatto continuo con sostanze come: acqua potabile; acque reflue; carburanti e atmosfere aggressive; bibite alcoliche.

Poliurea

 

VANTAGGI POLIUREA

  • Eccellenti proprietà elastiche e di compensazione di movimenti strutturali degli edifici o di dilatazione dei supporti, evitando la lacerazione della copertura (deformabilità fino al 300%)
  • Resistenza agli urti e all’usura da abrasione, al calpestio e alla carrabilità
  • Ottima resistenza alle alte temperature e ad eventuali shock termici
  • Applicabile anche in caso di temperature molto basse ed umidità nell’aria
  • Rapidità di applicazione dopo la preparazione del materiale
  • Indurimento estremamente rapido (6 sec.), calpestabile e carrabile dopo circa 1 minuto
  • Impermeabilità all’acqua 100%
  • Applicabile sulla maggior parte di materiali ( come metalli, calcestruzzo, vari materiali ceramici, legno e plastica) e tipologie di supporti, sia nuovi che vecchi.

 

PRINCIPALI AMBITI DI APPLICAZIONE

  • Depurazione acque
  • Trattamento di acque potabili e di irrigazione
  • Impermeabilizzazioni di tetti, coperture e parcheggi
  • Anticorrosione e anti-abrasione
  • Protezione alla risalita di gas radon e impatto da grandine

Applicazione Poliurea

TECNICA DI APPLICAZIONE

L’applicazione del prodotto avviene a spruzzo, ad alta pressione max 240 bar e a 60/80 C° tramite macchina dosatrice idraulica bimixer.

In 1 minuto si ottiene una membrana continua senza giunzioni, flessibile e resistente, dallo spessore di 2-3 mm e 100% impermeabile.

 

CERTIFICAZIONI

Siamo applicatori autorizzati dei prodotti Rayston della Krypton Chemical.

Continuando ad usufruire l contenuti del sito, acconsenti all'utilizzo dei cookies. più informazioni...

Le impostazioni dei cookie per questo sito sono impostate su "consenti cookies" per offrirti la migliore esperienza possibile di navigazione. Se si continua a utilizzare questo sito web senza cambiare le impostazioni dei cookie o si fa clic su "Accetto" di seguito, allora si acconsente a questo.

Chiudi